lunedì 10 agosto 2015

Polpette di tonno (liberamente tratte dal blog "Sciroppo di mirtilli e piccoli equilibri")



Finalmente trovo il tempo per pubblicare la ricetta delle polpette che compaiono in foto anche nella gallery qui accanto! Perdonate la foto più che mai "in divenire", e consolatevi pensando che il pranzo (o la cena) sono serviti...

Ingredienti per circa 20 polpette 

300 g di tonno in scatola sott'olio
1 uovo
1 cucchiaio di olive nere o verdi denocciolate
1 cucchiaio di yogurt di soia
3-4 cucchiai di pangrattato
scorza di mezzo limone
prezzemolo tritato
olio extravergine di oliva
sale
1 cucchiaio di parmigiano se ben tollerato
erbe a piacere: timo, maggiorana o origano per il pane grattugiato aromatico.

Sminuzzate il tonno con una forchetta dopo averlo scolato dall'olio, unendo le olive nere o verdi tagliate a rondelle, l'uovo, il pangrattato, il prezzemolo tritato, lo yogurt, la scorza di limone e il pizzico di sale. Amalgamate bene, aggiungendo pane grattugiato se il composto non è abbastanza sodo. Formate le polpette e passatele nel pane grattugiato aromatizzato con erbe a piacere (origano, timo o maggiorana). Coprite le polpette con una pellicola e lasciatele riposare per un'ora in frigorifero. Disponete le polpette su una placca da forno ricoperta di carta forno, ungendole con un po’ di olio extra vergine di oliva e cuocendo a forno caldo a 190° C per circa 20-30 minuti.

Se volete rendere il piatto più divertente e sano con la verdura, servitelo con una bella insalata di pomodorini e qualche ciuffetto di maionese di soia...Oppure, nella versione più raffinata, con una salsa di yogurt di soia, limone e menta con la quale potrete anche condire l'insalata verde.sparirà tutto in un baleno :-)

3 commenti:

  1. Ciao Annina, non mi hai lasciato un indirizzo email e non sapevo come risponderti, quindi ti scrivo qui. Il mio consiglio per essere una buona foodblogger è di studiare e approfondire gli ingredienti e le materie prime e parlare con i produttori. Meno importante concettualmente ma fondamentale per il web poi è curare le immagini. Buone ricette! Daniela

    RispondiElimina
  2. Ciao piacere di conoscerti :)
    Sì sono ottime queste polpette di tonno, grazie a te.
    Non so darti dei consigli su come essere una buona foodblogger. Io semplicemente posto e "fotografo" quello che cucino e mangio abitualmente, cercando di allargare anche i miei orizzonti culinari provando ricette di altre regioni e paesi. Buon proseguimento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara,
      il tuo blog è fonte di ispirazione costante e sono proprio contenta di entrare in contatto! A presto e buon proseguimento!

      Elimina

 

Un Girasole In Cucina Template by Ipietoon Cute Blog Design