giovedì 10 dicembre 2015

Cestini in rosa e arancio


Certe ricette si perdono nel tempo e diventano di casa, parlano di noi, ieri. I cestini di pompelmo sono stati proprio una delle prime ricette che ho proposto ai miei ospiti appena sono andata a vivere da sola, con poca esperienza di cucina e tanta fantasia a condire i piatti. Nella versione originale erano previste panna e zafferano, ma le ho tralasciate e oggi posso sorridere pensando a quante cose sono cambiate in questi sei anni, anche se la voglia di cucinare è sempre la stessa, anzi va aumentando!



Ingredienti per 2 persone


2 pompelmi rosé
2 cucchiai abbondanti di maionese di soia
100 g di gamberetti boreali surgelati
alcuni anelli di cipolla
un goccio di vino bianco
sale
2 foglie di alloro per decorare

Tagliate a metà i pompelmi e svuotate le calotte, tenendo da parte la polpa e il succo.
Lessate i gamberetti in acqua bollente, poi passateli rapidamente in padella con gli anelli di cipolla, il sale e il vino bianco per insaporire.
Tritate la polpa dei pompelmi e ponetela nel minipimer insieme ai gamberetti e al succo: otterrete così una crema morbida. 
Legate la crema con due cucchiai di maionese di soia, riempite le calotte e servite a temperatura ambiente con le foglie di alloro come decorazione.

1 commenti:

  1. Ciao Anna, da oggi ti seguo anch'io, ma non perché tu sei una mia followers, ma perché trovo cosi bello, delicato e profondo il tuo splendido blog!
    Sei bravissima cara Anna, grazie di avermi fatto visita e per le belle parole che hai scritto!
    Questa tua ricetta, la trovo deliziosa, bellissima idea per la tavola Natalizia!
    Ti auguro, una dolcissima giornata!
    Un caro abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina

 

Un Girasole In Cucina Template by Ipietoon Cute Blog Design