venerdì 11 dicembre 2015

Ripararsi dal freddo



Sento freddo e ho desiderio di neve, ma devo accontentarmi di questi cieli coperti mentre il Natale indugia sulla soglia. Cucino soprattutto creme e zuppe in cerca di riparo dai rigori dell'inverno - questa zuppa che ho assaggiato al corso di cucina in particolare è stata molto rimaneggiata perché prevedeva il succo d'arancia e i gamberi passati nel brandy, ma la sensazione di eccessiva dolcezza non mi è piaciuta una volta che ho provato a riprodurla a casa. Così mi sembra meglio - questione di gusti personali...

ZUPPA DI PATATE E FINOCCHI AL PROFUMO D'ARANCIA

Ingredienti per 4 persone

3 patate
2 finocchi
un gambo di sedano
una cipolla
due carote
scorza grattugiata di un'arancia
un pizzico di paprica dolce
un pizzico di peperoncino
olio evo
sale
2 fette di pane tostato
uno spicchio d'aglio

Tagliate la cipolla a listarelle e fatela appassire nell'olio, aggiungendo paprica e peperoncino.
Affettate sottilmente i finocchi e tagliate le patate a cubetti.
Coprite a filo con un brodo vegetale ricavato con sedano, carota e cipolla, e lasciate cuocere fino a che patate e finocchi non sono diventati morbidi e quasi cremosi.
Tostate il pane, riducetelo a cubetti e friggetelo in una padella con poco olio e aglio per insaporire.
Impiattate la zuppa ben calda, servendola con la scorza dell'arancia tagliata a filetti e i dadini di pane tostato.
Date un ultimo tocco di eleganza decorando con una barba di finocchio.

3 commenti:

  1. Profumatissima e deliziosa questa calda zuppetta... che splendida idea Anna!!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Anna, eccomi qui a ricambiare la visita! Che bello il tuo blog, per ora ho letto giusto qualcosina, ma mi sono unita con piacere ai lettori così non ti perdo divista! ;) Ti auguro un sereno weekend, a presto.
    Valentina

    RispondiElimina

 

Un Girasole In Cucina Template by Ipietoon Cute Blog Design