martedì 2 febbraio 2016

Aggiungendo un po' di colore - Crostini al sugo scappato


















Il mio blog gioca decisamente sui toni dell'arancione, del giallo e del verde - l'avete notato anche voi? Mi piacciono tutti e tre, ma mancano ad esempio le sfumature del viola, che adoro, o qualche macchia in più di rosa e di rosso...
Forse sto attraversando un "periodo arancione" e quando sarà passato sceglierò tinte diverse - se è vero che i colori somigliano a stati d'animo, se in questi mesi ho sentito il bisogno del calore e della luce, ora è la necessità di leggermi dentro e fermarmi ad ascoltare me stessa a chiamare. Nella tavolozza del blog allora aggiungo una pennellata di blu, come un segnale in mezzo al traffico e al rumore. E la mia cucina diventa un porto per navigare lontano da qui...

Ingredienti per due persone 

due fette di pane di kamut
quattro carote
una cipolla
quattro cucchiaiate di salsa di pomodoro
olio evo
due foglie di alloro
acqua q.b.

Lavate e sbucciate le carote, tagliatele a rondelle e tritatele finissime con la mezzaluna. Fate lo stesso con la cipolla, che metterete a soffriggere nell'olio d'oliva. 
Frullate le carote nel minipimer con un cucchiaio d'olio e un cucchiaio d'acqua fino ad ottenere una crema.
Versate la crema di carote nella casseruola del soffritto, aggiustate di sale e aggiungete due foglie di alloro.
Unite la salsa di pomodoro e un altro cucchiaio d'olio e fate andare a fuoco dolce per una decina di minuti.
Scaldate due fette di pane di kamut sul grill del forno, dividetele in quattro triangolini e spalmatevi sopra il sugo scappato. Potete aggiungere un filo d'olio d'oliva al momento di servire.
Il sugo scappato si può gustare a temperatura ambiente, si conserva bene per alcuni giorni in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica ed è ottimo per condire la pasta. Il suo nome curioso viene dal fatto che non è previsto l'uso della carne, quindi il ragù tradizionale è "scappato".

12 commenti:

  1. Una splendida idea cara Anna!
    Semplicemente fantastica, mi piace questo ragù scappato!
    Bravissima!!!
    Un dolcissimo abbraccio e felice giornata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  2. Grazie cara. I tuoi commenti sono sempre una gioia per me e il mio blog :-)
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Colori a parte mia cara Anna questi crostini anno un aspetto delizioso e super invitante. La foto è bellissima!
    Besos
    Marina

    RispondiElimina
  4. Grazie Marina. Il fotografo è il mio ragazzo che si diletta con questo hobby. In effetti siamo migliorati rispetto ai primi scatti del blog :-)
    Buona giornata, baci!

    RispondiElimina
  5. Buonissimi questi crostini Anna,e il tuo ragù scappato,senza carne e quindi più leggero e senza ombra di dubbio gustosissimo,mi piace troppo,li devo provare anche per condire la pasta,mi ispira tantissimo,bravissima:)).
    Baci e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  6. Grazie Rosy,
    fammi sapere se ti piace questo sugo quando deciderai di provarlo :-))
    Buon finesettimana e un bacione anche a te!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Anna, grazie di essere passata da me e delle belle parole che mi hai lasciato. Sono felice di aver potuto conoscere in questo modo il tuo bellissimo blog fatto di ingredienti, ricette e colori che apprezzo moltissimo. Che bella l idea di questi crostini fatti con il sugo senza carne! Li proveró sicuramente. Un abbraccio, buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per il commento che mi hai lasciato qui! Sono contenta di averti fra i miei lettori!
      Un abbraccio anche a te...

      Elimina
  8. Deliziosi questi crostini, perfetti per un ghiotto aperitivo, brava Anna!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, diciamo che la salsa fa da jolly un po' per tutto, come aperitivo o come condimento per la pasta. Ho provato il sugo in un ristorante a Firenze e mi è piaciuto tanto!
      Baci a presto

      Elimina
  9. Ciao Anna, mi piace molto questo sughetto! E l'arancione mi ricorda l'estate, quindi lo adoro ;) Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara,
      grazie per il tuo commento. Mi fa piacere avere azzeccato il tuo colore estivo preferito in questa ricetta!
      A presto e un bacio

      Elimina

 

Un Girasole In Cucina Template by Ipietoon Cute Blog Design